aziende moda-abbigliamento-tessile

L’industria tessile, della confezione di articoli di abbigliamento, ed in pelle, conta 90.943 aziende, delle quali 29.559 sono società di capitali, e  7.314 risultano in crescita. Se vuoi trovare nuovi clienti nell’industria tessile, della confezione di articoli di abbigliamento, ed in pelle leggi adesso la nostra guida https://www.monitoraitalia.it/come-trovare-nuovi-clienti/

Competitive Data ha analizzato le prime 500 aziende italiane appartenenti all’industria della moda, tessile, e abbigliamento, per il biennio 2017-2018.

I settori a cui appartengono le aziende sono:

  1. Preparazione e filatura di fibre tessili
  2. Tessitura
  3. Finissaggio dei tessili
  4. Fabbricazione di tessuti a maglia
  5. Confezionamento di biancheria da letto, da tavola e per l’arredamento
  6. Fabbricazione di articoli in materie tessili
  7. Fabbricazione di tappeti e moquette
  8. Fabbricazione di spago, corde, funi e reti
  9. Fabbricazione di tessuti non tessuti e di articoli in tali materie
  10. Fabbricazione di nastri, etichette e passamanerie di fibre tessili
  11. Fabbricazione di altri articoli tessili tecnici ed industriali
  12. Fabbricazione di ricami
  13. Fabbricazione di tulle, pizzi e merletti
  14. Fabbricazione di feltro e articoli tessili diversi
  15. Confezione di abbigliamento in pelle e similpelle
  16. Confezione di camici, divise ed altri indumenti da lavoro
  17. Confezione in serie di abbigliamento esterno
  18. Sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno
  19. Confezione di camicie, T-shirt, corsetteria e altra biancheria intima
  20. Fabbricazione di calzature realizzate in materiale tessile senza suole applicate
  21. Confezioni di abbigliamento sportivo
  22. Confezione di articoli in pelliccia
  23. Fabbricazione di articoli di calzetteria in maglia
  24. Fabbricazione di pullover, cardigan ed altri articoli simili a maglia
  25. Preparazione e concia del cuoio e pelle
  26. Preparazione e tintura di pellicce
  27. Fabbricazione di altri articoli da viaggio, borse e simili, pelletteria e selleria
  28. Fabbricazione di calzature
  29. Fabbricazione di parti in cuoio per calzature

 

La classifica è stata redatta in ordine decrescente di fatturato (civilistico), e riporta anche la variazione percentuale rispetto al 2017 e la redditività nel 2018, o ebitda margin.

Ecco i risultati.

table id=1 /

Se desideri approfondire la conoscenza di ciascun settore dell’industria della moda, tessile, e abbigliamento, contattaci per informazioni.

Ti potrebbero interessare anche: